La nostra storia inizia...

...nel 1996 a Savigliano da un'idea di Giuseppe Porcu e Francesco Sgrò, che fondano Fuma che 'Nduma con l’intento di unire le esigenze artistiche di un gruppo di giovani provenienti da diverse esperienze e percorsi professionali.

Così 15 anni fa sotto la spinta di una nuova ricerca artistica, artisti di circo, ballerini, attori, illustratori, registi, musicisti, educatori e semplici visionari danno vita a questo gruppo che si occupa sia di produzione di spettacoli di circo-teatro sia dell’utilizzo delle arti circensi in ambito educativo e formativo.

Il Circo contemporaneo, una differente visione dell’arte circense, si trova alla base della metodologia del gruppo, in cui teatro e danza si uniscono alle discipline acrobatiche esaltandone le forme e rendendole espressione artistica.

Image
Image

Dal punto di vista artistico l’obiettivo è la produzione, promozione e valorizzazione di spettacoli teatrali e di circo contemporaneo, con particolare attenzione alla valorizzazione della creatività giovanile.

Dal punto di vista formativo si occupa di preparare giovani artisti per l’ammissione alle scuole di circo professionali italiane ed europee.

Dal punto di vista pedagogico si propone di utilizzare l’arte come strumento educativo in ambito sociale, laboratori artistici vengono sviluppati in scuole primarie e secondarie e centri per ragazzi diversamente abili, aggregativi e psichiatrici, per il recupero del trauma cranico e dalla tossicodipendenza

Fuma che’nduma  attraverso sette scuole di circo dislocate nella provincia di Cuneo promuove la cultura circense offrendo 12 differenti corsi amatoriali e professionali per giovani da 3 a 18 anni gestiti da insegnanti qualificati. Ogni anno oltre 200 giovani partecipano ai corsi proposti.

La  formazione, oltre alle discipline circensi comprende il teatro, la danza e la musica, come complementi indispensabili al corretto sviluppo di un giovane artista. Per ogni materia vi sono uno o più insegnanti (magister), che seguono l’allievo durante il corso di studi.

Dopo i 16 anni parallelamente al percorso amatoriale viene proposto un percorso pre-professionale per la preparazione dei ragazzi alle selezioni delle scuole di circo professionali. Durante l’anno vengono offerti agli allievi stages in materie circensi e artistiche condotti dai migliori insegnanti italiani ed europei.
Inoltre l’associazione si propone di lavorare sul territorio attraverso decine di consulenze a progetto presso scuole dei diversi ordini.

Image
Image

L’arte è uno straordinario mezzo non solo espressivo, ma anche educativo, ricreativo e sociale. Per questo motivo nel corso degli anni Fuma che’nduma ha sviluppato laboratori artistici che possano essere fruibili nelle scuole primarie e secondarie ed in contesti socialmente delicati come centri handicap.

Laboratori che stimolano la curiosità, sviluppano la socialità ed offrono un nuovo punto di vista a cui approcciarsi, che possono avere una durata variabile da poche ore ad un intero anno.

  • Corsi di circo per ragazzi  da 3 a 18 anni
  • Preparazione professionale circense per ragazzi da 16 a 18 anni
  • Direzione artistica eventi
  • Regia e coreografia di spettacoli dal vivo
  • Formazione di formatori
  • Produzione di spettacoli di circo-teatro
  • Laboratori artistici per scuole primarie e secondarie
  • Consulenze e laboratori teatrali