Fuma che 'Nduma

Scuole di Circo

Nata nel 2003 a Savigliano da un'idea di Giuseppe Porcu e Francesco Sgrò, con l’intento di unire le esigenze artistiche di un gruppo di giovani provenienti da diverse esperienze e percorsi professionali. Ad oggi è attiva nella provincia di Cuneo con 5 scuole di circo ed un festival internazionale di circo per nuove generazioni

Image

Le ultime news da Facebook

Se hai tra i 15 e i 19 anni puoi partecipare ad un progetto internazionale giovanile. Vieni a sentirne la presentazione venerdì 14 maggio dalle ore 17,30 presso la sala del progetto Oceano in corso Roma, 111 a Savigliano
Scopri come candidarti qui ➡️ www.oasigiovani.it/dettaglio.php?id_noticia=355
Nel meraviglioso parco naturale del Marguareis, otto ragazzi spagnoli, otto ragazzi Italiani, sei animatori.
Ecco il programma
3 luglio si va a prendere i ragazzi spagnoli a Torino e si rimane li per una gita della città con guida universitaria. La sera i ragazzi di Oceano ci aspetteranno con le pizze pronte fatte con le loro mani.
4 e 5 luglio Mattinata di laboratori circensi e creazione spettacolo, pomeriggio di attività aggregative con i ragazzi del progetto Oceano.
6 luglio Mattinata di laboratori circensi e creazione spettacolo, pomeriggio partenza per Pian delle Gorre e realizzazione dello spettacolo con la speciale partecipazione degli artisti Fuma che 'nduma, cena tutti insieme e si dorme nel rifugio.
7 luglio prima escursione (3ore) con animatore naturalistico che racconta di fiori e piante, pranzo al rifugio Garelli, escursione pomeridiana (2ore) e pernottamento al rifugio Mondovì.
8 luglio in mattinata escursione fino al rifugio Mongioie (4 ore) con attività aggregative. Pomeriggio di relax e lavatrici. Realizzazione dello spettacolo a cappello, cena e pernottamento.
9 luglio escursione al rifugio Don Barbera con animatore stroico che racconta le vicende della resistenza e dei partigiani (4ore) prenzo ed escursione di un'ora e mezza fino a punta Marguareis.
10 luglio escursione (6ore) fino al Pian delle Gorre, pranzo al sacco. Pomeriggio di spettacoli con la speciale collaborazione degli artisti dei Fuma che 'nduma. Cena con i soldi guadagnati dallo spettacolo insieme a tutti i ragazzi del progetto Oceano al rifugio e ritorno a Savigliano dove si pernotta nel dormitorio di Oasi giovani O.N.L.U.S..
11 luglio ripartenza per Torino all'aereoporto, saluti e baci.
... See MoreSee Less

Ven Maggio 14th  ·  

Apri su Facebook

Il nostro tendone circense è finalmente tornato nel meraviglioso parco del Longis dell'associazione Oasi giovani O.N.L.U.S. a Savigliano. Montare un tendone da circo è un'esperienza indimenticabile, soprattutto se a farlo sono una sessantina di giovanissimi volontari.
Ecco il fantastico video di Melvin Sikkens
Grazie infinite all'Ing Francesco Girardi, Francesco Sgrò, Francesco Giglia, Anna Ponzio, Andres Chala Schlein, Daniele Nene Manassero, Elia Bruno, Andrea Monterosso, Sarah Alessandria, Irene Camuzzini, Luigi Vignolo, Maria Baindurashvili, Paolo Tonezzer, Lorenzo Drugo Rossi, Alice Lombardi, Katell Souji, Giacomo Giordano, Pietro Sillano, Umberto Barra, Lorenzo Rubiolo, Paolo Sgrò, Andrea Bruno, Michele Barbero, Vittorio Natale Bergamin, Gianni Testa, Giuliana Mandrile, Luisa Napoli e tutti coloro che hanno reso fantastica questa giornata.
Stiamo lavorando per regalarvi una stagione ricchissima di straordinari eventi che vedranno protagonisti i giovani: concerti, spettacoli, animazioni, festival, incontri, formazione...
Clicca MI PIACE sulla nostra pagina per tenerti aggiornato sui nostri eventi e aiutaci a realizzarli con il tuo 5x1000 al 95020050043
... See MoreSee Less

Mer Maggio 12th  ·  

Apri su Facebook

Nel meraviglioso parco naturale del Marguareis, otto ragazzi spagnoli, otto ragazzi Italiani, quattro giorni di cammino, quattro di prove allenamenti e giochi in un fantastico tendone circense, spettacoli, una guida naturalistica per conoscere la flora del cammino, una guida storica che ci racconta le vicende dei partigiani e della resistenza in quelle valli, quattro pazzi animatori. Dieci giorni straordinari e indimenticabili. Lo scorso anno siamo stati in Spagna a fare il cammino di Santiago, quest'anno siamo noi ad ospitare con un cammino nelle nostre valli e un esperienza di circo e teatro anche per chi non ha nessuna esperienza. Il progetto verrà presentato venerdì 14 maggio alle 17,30 presso la sala di Oceano in Corso Roma, 111 - Savigliano. Se hai dai 15 ai 19 e vuoi vivere un'esperienza meravigliosa, vieni a sentire. ... See MoreSee Less

Ven Maggio 7th  ·  

Apri su Facebook

Il sistema mafioso si serve di metodi di intimidazione e di repressione violenta, usa illecitamente il potere per conseguire interessi particolari, corrompe, minaccia, uccide per fare profitto.
Al nord non è necessario sparare, è sufficiente arrivare con il denaro che alimenti un'economia di imprese asfittiche. Al nord tutto questo non è visto come un ingresso di capitali mafiosi, anche se è di questo che si tratta, ma come un'occasione per far muovere il denaro in un momento di crisi.
Oggi, questo denaro sporco del sangue di centinaia di persone uccise dalle armi e dalla droga, entra senza controllo nel sistema economico.
Silenziosamente il sistema mafioso sta avvolgendo l'intera società. Il pensiero mafioso si trasforma incredibilmente in filosofia morale. Come già anticipava Pio la Torre, con il beneplacito di imprenditori senza scrupoli, denaro zuppo di sangue alimenta aziende ufficialmente legali, non permettendoci più di distinguere il denaro pulito da quello sporco, le aziende sane da quelle malate.
Come temeva Peppino Impastato ci stiamo abituando, non riconosciamo più le loro facce e non ci accorgiamo più di niente.
E mentre tutto questo accade nel silenzio più totale e senza neanche più sentire il bisogno di tapparsi il naso, nel 2012 centotrentasette giovani studenti del Liceo Statale Arimondi Classico E Scientifico di Savigliano studiando e documentandosi per conoscere e non dimenticare, per non ABITUARSI, hanno messo in scena "Maffia" uno spettacolo teatrale che ha raccontato quanto la Mafia sia una montagna di merda.
Nel 2014 il presidente del tribunale di Palermo Leonardo Guarnotta ha visto lo spettacolo a Dronero e attraverso la Fondazione Giovanni Falcone ha ospitato "Maffia" a Palermo in Piazza Politeama. La meravigliosa Francesca Bommarito (sorella dell'appuntato dei carabinieri Giuseppe Bommarito ucciso dalla Mafia nel 1983) sapendo del viaggio dei ragazzi ci ha telefonato dicendo " Non potete andare a Palermo e non venire a Balestrate, vi vorrebbe anche una preside ad Alcamo, posso organizzarvi una tournée, state almeno cinque giorni" "Si! ma dove dormiamo?" "Quanti siete?" "Diciotto" "Dormite tutti a casa mia" ed è così che diciotto ragazzi Piemontesi si sono ritrovati a fare una tournée in Sicilia, ad urlare nelle piazze, con gli scurini delle finestre che si chiudevano, che la mafia è una montagna di merda, a mangiare ricotta fresca di pecora e miele a colazione e a chiacchierare, al fresco delle serate siciliane, dei grandi temi della vita e di piccole amenità.
... See MoreSee Less

Ven Maggio 7th  ·  

Apri su Facebook

Noi ci prepariamo per un’estate che ci ripaghi di questo anno di letargo. Domenica tiriamo su, naturalmente tutti con le mascherine e a debita distanza, un tendone da circo da 400 posti a sedere (dimezzati per protocolli COVID ma sempre meglio di niente), che da giugno in avanti ospiterà eventi straordinari. E per non farci mancare niente e alleviare le fatiche dei ragazzi di Oasi giovani O.N.L.U.S. che isseranno il tendone, prepariamo la bevanda preferita dagli Dei del Walhalla. Clicca MI PIACE sulla nostra pagina per tenerti aggiornato sui nostri eventi e aiutaci a realizzarli con il tuo 5x1000 al 95020050043 ... See MoreSee Less

Gio Maggio 6th  ·  

Apri su Facebook

Scopri le altre news e seguici sui nostri social